Guide

La differenza tra entrate su un conto economico e entrate differite su un rendiconto finanziario

Il denaro che la tua azienda guadagna dalla vendita di beni o servizi entra nei tuoi libri come entrate. Oltre a ciò, tuttavia, cosa significa "entrate" quando appare nei tuoi rendiconti finanziari dipende dal metodo contabile che utilizzi. Potrebbe essere denaro ricevuto o potrebbe semplicemente essere la promessa di denaro a venire. I ricavi differiti, d'altra parte, sono contanti: semplicemente non sono stati ancora guadagnati.

Reddito

Quando vendi qualcosa per $ 20, prenoterai $ 20 di entrate ... a un certo punto. Se pratichi la contabilità di cassa, registri le entrate ogni volta che il cliente ti dà $ 20. Potrebbe essere al momento della vendita o in un secondo momento, dopo che hai inviato una fattura e il cliente l'ha pagata. Se pratichi la contabilità per competenza, invece, registri le entrate al momento della vendita. Quando ricevi effettivamente denaro è irrilevante: se il cliente ti dà $ 20 sul posto o invia un assegno in un secondo momento, prenoti comunque $ 20 di entrate quando effettui la vendita.

Conto economico

I ricavi rilevati a conto economico sono i ricavi contabilizzati nel periodo coperto dal conto. Se utilizzi la contabilità di cassa, le entrate nel conto economico includono tutti i pagamenti ricevuti dai clienti. Il denaro che hai guadagnato ma non ancora ricevuto non viene visualizzato in un conto economico di cassa. Se si utilizza la contabilità per competenza, le entrate nel conto economico includono tutte le entrate guadagnate durante il periodo, indipendentemente dal fatto che siano state pagate. Il denaro ricevuto durante il periodo ma guadagnato in un periodo precedente non appare in un conto economico per competenza.

Ricavo differito

I ricavi differiti esistono solo nella contabilità per competenza. Proprio come puoi guadagnare (e prenotare) entrate senza ancora ricevere denaro, puoi anche ricevere denaro che non hai ancora guadagnato, ovvero pagamenti anticipati dai clienti per beni o servizi da fornire in un secondo momento. Dal momento che non hai ancora adempiuto ai tuoi obblighi nei confronti del cliente, che sono i criteri per la registrazione delle entrate nella contabilità per competenza, non hai ancora guadagnato quel denaro, quindi non è un reddito e non puoi metterlo sul reddito dichiarazione. È ciò che i contabili chiamano "entrate differite", chiamate anche entrate non guadagnate o entrate non guadagnate.

Rendiconto finanziario

Anche se non hai ancora guadagnato entrate differite, è ancora denaro che puoi spendere. Nella contabilità per competenza, il rendiconto del flusso di cassa esiste per riconciliare la differenza tra i profitti riportati nel conto economico e il saldo di cassa che finisce nel bilancio. Tiene traccia di tutti i contanti in entrata e in uscita dall'azienda, indipendentemente dal fatto che le transazioni siano state ancora registrate ufficialmente. Nel formato più comune per un rendiconto finanziario, l'azienda inizia con il profitto riportato sul conto economico, quindi aggiunge e sottrae elementi in base al fatto che abbiano prodotto un flusso di cassa reale. Ad esempio, le vendite di crediti in sospeso vengono sottratte, poiché hanno prodotto entrate (e profitti) ma non ancora alcun flusso di cassa. Le entrate differite vengono aggiunte a questo punto perché hanno prodotto un flusso di cassa senza entrate (o profitto).