Guide

Di cosa ho bisogno per avviare un'attività di recupero crediti?

Molte aziende cercano i servizi di esattori, soprattutto in tempi di difficoltà economiche. Un'attività di recupero crediti può essere piuttosto redditizia e può operare da casa o dall'ufficio. Le cose più importanti necessarie per avviare un imprenditore di recupero crediti è ottenere clienti e quindi trovare i debitori.

Oltre a questi, diversi elementi aggiuntivi devono essere presi in considerazione per avviare un'attività di recupero crediti. Continua a leggere per saperne di più su ciò di cui hai bisogno per avviare un'attività di recupero crediti.

Ottieni esperienza pratica

Prima di avviare la tua azienda, acquisisci esperienza pratica con un'altra agenzia di recupero crediti. Presso un'agenzia di recupero crediti rispettabile, puoi imparare come funziona il processo di recupero crediti e fare esperienza pratica lavorando come esattore.

Unisciti a organizzazioni professionali

Oltre alla formazione sul posto di lavoro, diventare membro di organizzazioni professionali, come l'Associazione internazionale degli arbitri professionali del debito (IAPDA) o l'Associazione delle società di regolamento (TASC). L'IAPDA offre corsi di formazione online che ti aiutano a ottenere la certificazione nella certificazione specialistica del debito. Offrono anche supporto online e i più recenti strumenti di formazione online disponibili. TASC, d'altra parte, fa lobby per conto delle società di recupero crediti e garantisce che i suoi membri praticino un recupero dei crediti equo ed etico.

Permessi e licenze

Ogni stato ha qualifiche specifiche per concedere in licenza un'attività di recupero crediti e alcuni stati non richiedono affatto una licenza di riscossione. Per determinare i requisiti per il tuo stato, visita Business.gov per utilizzare lo strumento Permettimi. Questo strumento ti chiede di inserire la tua città/stato o il codice postale e il campo desiderato (Agenzia di recupero crediti) per trovare le licenze commerciali e i permessi necessari per il tuo stato. I permessi locali possono includere tasse, edifici, sanità, segnaletica professionale, allarme e zonizzazione.

Creazione e registrazione di entità aziendali

Un'impresa di recupero crediti si registra presso lo Stato in cui risiede. Se sei l'unico proprietario, il nome legale è il tuo nome completo. Tutti i moduli legali o governativi richiedono questo nome come ragione sociale. Se la tua attività di recupero crediti ha un nome diverso dal tuo come titolo, devi presentare una registrazione del nome fittizio presso la tua agenzia governativa.

È necessario decidere quale entità aziendale stabilire (ditta individuale, società di persone, società o società a responsabilità limitata). La registrazione dell'entità aziendale avviene tramite il governo del tuo stato.

Dovrai anche registrarti per le tasse statali e locali, ottenere un numero di identificazione fiscale, l'indennità dei lavoratori, l'assicurazione contro la disoccupazione e l'invalidità.

Costi di avviamento

Un'attività di recupero crediti non richiede enormi costi di avviamento, né dovrebbe richiedere elevati costi generali. Tuttavia, richiede un po 'di denaro con cui iniziare. La tua commissione dai clienti varia dal 20 al 30 percento di ciò che riscuoti, ma le commissioni non arrivano fino a quando il pagamento non arriva dai debitori.

Con questo in mente, preparati a pagare benzina, chilometraggio e stipendi con un'altra fonte di denaro fino a quando non inizi a ricevere commissioni. Il finanziamento è un'opzione, ma i prestiti aziendali dalla tua banca potrebbero essere difficili da ottenere anche se hai un buon credito e un solido piano aziendale.

Forniture e attrezzature per ufficio

Avrai bisogno di un ufficio fornito di elementi essenziali come computer, linea telefonica, fax, stampante e accesso a Internet. Dovresti anche procurarti uno schedario e / o un software per gestire i tuoi file. Il software di raccolta e i download possono dotare il tuo computer di report, moduli, skip tracing, monitoraggio dell'occupazione e profili di sicurezza, tra le altre cose.

Materiale di marketing e promozionale

Progetta o assumi qualcuno per progettare opuscoli, insegne, biglietti da visita e carta intestata per la tua attività di recupero crediti. Crea un sito web e crea una presenza sui social media.

Scrivi una lettera alle imprese locali che potrebbero aver bisogno dei tuoi servizi e presentati. Usa la carta intestata dell'azienda per stampare la lettera e assicurati che sia chiara, concisa e grammaticalmente corretta. Chiama le attività commerciali locali per fissare appuntamenti con i proprietari e offrire i tuoi servizi.

Trova supporto legale in corso

Ottieni un avvocato specializzato in riscossione per supportare la tua agenzia nei suoi sforzi. Un avvocato specializzato in riscossione ti aiuta a limitare la tua responsabilità e aumenta il tuo successo nel recupero crediti. Se è necessario intraprendere azioni legali, il tuo avvocato ti aiuta a ottenere una sentenza contro il debitore e protegge e fa rispettare i diritti dei tuoi creditori.