Guide

Come creare un collegamento ipertestuale in una presentazione di Google

Google Docs è un servizio di creazione e archiviazione di documenti online fornito da Google. Proprio come Microsoft Office, Google Docs utilizza un'interfaccia simile in tutti i suoi diversi tipi di documenti. Questa interfaccia condivisa semplifica l'esecuzione di attività comuni, come l'aggiunta di collegamenti ipertestuali a un documento. Praticamente qualsiasi oggetto cliccabile, inclusi testo, forme e immagini, in una presentazione di Google Documenti può essere trasformato in un collegamento ipertestuale. Ogni collegamento può aprire una nuova pagina Web, comporre un'e-mail a un indirizzo specifico o collegarsi direttamente a un'altra diapositiva all'interno della presentazione.

1

Fare clic su un elemento all'interno della presentazione di Google Documenti per selezionarlo. Puoi selezionare una casella di testo, un'immagine, un'immagine di word art, una linea o una forma. Puoi anche evidenziare una sezione di testo all'interno di una casella di testo per trasformare quella sezione di testo in un collegamento ipertestuale senza modificare il resto del testo.

2

Fare clic su "Inserisci" e selezionare "Collega" o premere "Ctrl-K".

3

Digita l'indirizzo web che desideri venga aperto dal link nell'area di testo "URL per il link". In alternativa, fare clic su "Indirizzo e-mail" e immettere un indirizzo e-mail a cui inviare un messaggio quando si fa clic sul collegamento. Puoi anche fare clic su "Diapositiva" e selezionare una diapositiva specifica all'interno della presentazione per aprire il collegamento.

4

Fare clic su "OK" per chiudere la finestra di dialogo e creare il collegamento ipertestuale.

5

Fare clic sul collegamento ipertestuale durante la modifica del documento per aprire il menu a comparsa del collegamento ipertestuale. Fare clic sull'indirizzo del collegamento per aprire il collegamento. Fare clic su "Modifica" per modificare la destinazione del collegamento ipertestuale. Fare clic su "Rimuovi" per rimuovere il collegamento e riportare l'oggetto collegato al suo stato precedente.