Guide

Costo target vs. Costo più nel prezzo

Il target costing e il cost-plus pricing sono due cose diverse. Nello sviluppo del prodotto, il target costing è una tecnica di gestione utilizzata per determinare il costo di produzione di un prodotto, mentre il cost-plus pricing è un sistema utilizzato per determinare il prezzo di vendita del prodotto, secondo Accounting Tools. Tuttavia, entrambi i sistemi sono passaggi essenziali nello sviluppo del prodotto e lavorano insieme.

Che cos'è il costo target?

Il costo target calcola un costo predeterminato di produzione di un prodotto per fungere da riferimento e per determinare se il progetto sarà redditizio. Se la produzione si allontana dal piano e diventa troppo costosa per qualche motivo, il progetto viene annullato.

La determinazione dei costi target consiste in una serie di passaggi. Oxford Reference spiega che in primo luogo, attraverso il prezzo obiettivo, l'azienda conduce ricerche sulle condizioni di mercato per stimare il prezzo di vendita del prodotto. Successivamente, il costo obiettivo per unità viene calcolato sottraendo il margine lordo richiesto dall'azienda dal prezzo di vendita previsto. Quindi, l'azienda trova un modo per realizzare il prodotto per il costo prefissato.

Una volta approvato il prodotto, l'azienda può lavorare per trovare modi per ridurre ulteriormente i costi. Questa fase continua fino a quando il prodotto raggiunge la fine del suo ciclo di vita. Con queste nuove riduzioni dei costi di produzione, il margine lordo aumenta, quindi il prezzo di vendita del prodotto può essere ridotto nel tempo per competere con un aumento della concorrenza all'interno del mercato.

Vantaggi del Target Costing

Gli esperti di contabilità di CGMA consigliano che il target costing sia uno strumento utile nello sviluppo del prodotto. Stabilisce precocemente la redditività di un prodotto e funge da guida preziosa durante il ciclo di vita del prodotto per ridurre i costi e la manodopera di produzione. Poiché il costo target si basa sulla ricerca di mercato e sui clienti, riduce al minimo la necessità di revisioni post-produzione per soddisfare le preferenze dei clienti.

Che cos'è il prezzo Cost-Plus?

Il prezzo di costo maggiorato è uno dei diversi tipi di modelli di prezzo utilizzati per determinare il prezzo di vendita di un prodotto. In primo luogo determina il costo di produzione del prodotto aggiungendo il costo dei materiali, della manodopera e delle spese generali. Freshbooks% 20% 2F% 20% 2450% 20% 3D% 20.) Spiega che la percentuale di markup, che rappresenta il profitto desiderato, viene quindi aggiunta al costo totale per calcolare il prezzo di vendita.

Secondo il sito web Price Intelligently, i prezzi maggiorati possono essere vantaggiosi perché non richiedono molte risorse per il calcolo. Esaminando le fatture e il costo del lavoro, le aziende possono calcolare i prezzi di vendita con prezzi di costo maggiorato senza ricerche di mercato significative. Poiché il margine è arbitrario, può essere facilmente aumentato per coprire i costi non contabilizzati, garantendo un tasso di rendimento positivo. È particolarmente vantaggioso se la ricerca sulle preferenze del cliente non è disponibile o è incompleta.

Nonostante i suoi vantaggi, il prezzo di costo maggiorato è inefficiente e, poiché il tasso di rendimento è garantito, c'è poco incentivo a minimizzare i costi; infatti, i costi sono spesso massimizzati. C'è anche una disconnessione dal mercato. A causa della mancanza di ricerche di mercato, il prezzo di costo maggiorato non tiene conto dei prezzi della concorrenza o del valore percepito del prodotto dal consumatore.

Il più grande svantaggio - e la più grande differenza tra il metodo utilizzato per determinare il costo target - è che il prezzo di costo maggiorato non considera l'incentivo del consumatore a pagare. I consumatori non considerano il costo di fabbricazione del prodotto quando fanno acquisti; invece, valutano il prezzo del prodotto rispetto al loro bisogno. La mancanza di ricerche di mercato significa che il prezzo più costoso può potenzialmente ignorare il calo della domanda o le caratteristiche chiave desiderate dai clienti.