Guide

Qual è la differenza tra i costi stimati e un ordine approssimativo di grandezza?

Il proprietario di una piccola impresa ha la necessità sia di prevedere il costo dei progetti sulla base dei costi stimati sia di un ordine di grandezza approssimativo, chiamato anche stima approssimativa. Il metodo che utilizza dipende da diversi fattori, ad esempio quanto in anticipo desidera il preventivo, quanto dettagliato desidera che sia e quanto tempo desidera che il suo personale dedichi al preventivo. Ad esempio, se la sua attività fa un'offerta per un progetto, la base dei costi stimati le fornisce un'offerta più precisa e dettagliata da presentare a un cliente.

Tempi di utilizzo

Un ordine di grandezza approssimativo viene utilizzato per determinare se un progetto è generalmente fattibile un po 'prima del progetto, mentre un costo stimato viene utilizzato verso l'inizio del progetto. Ad esempio, se l'azienda ha deciso di sviluppare e commercializzare un nuovo prodotto, verrà utilizzato il metodo dell'ordine di grandezza approssimativo per stimare il costo fino a un anno o più prima della data prevista di introduzione del prodotto. I costi stimati sarebbero stati completati forse solo tre o quattro mesi prima dell'inizio del progetto.

Livello di dettaglio

L'ordine di grandezza approssimativo prende in considerazione le stime generali di primo livello, mentre i costi stimati sono più specifici. Un ordine di grandezza approssimativo potrebbe guardare quanto costava un progetto simile in passato. Ad esempio, la previsione del costo di un nuovo sistema informatico per un'azienda con più sedi potrebbe essere completata moltiplicando il costo di una sede l'ultima volta che i computer sono stati aggiornati per il numero di sedi. Un costo stimato elencherebbe l'attrezzatura specifica necessaria per ogni posizione, qualsiasi cablaggio o costruzione necessaria e definirebbe qualsiasi posizione che ha esigenze fuori dall'ordinario - diciamo che il pavimento in cemento deve essere scavato per i fili. Ci sono molti meno dettagli nella stima su base approssimativa di grandezza rispetto a una stima dei costi.

Varianza

I costi stimati sono molto più vicini ai costi effettivi del progetto rispetto a un metodo approssimativo di grandezza per determinare i costi. Pensa ai costi stimati come a un elenco di tutti gli elementi necessari e con costi specifici per ogni elemento. La varianza tra i costi effettivi e quelli stimati è praticamente compresa tra più o meno il 15 percento. Un ordine di grandezza approssimativo potrebbe essere una varianza fino al 100%, perché è più una stima che fare affidamento su un elenco di costi specifici.

È ora di completare

A seconda del progetto, una stima dei costi di base per un progetto potrebbe richiedere diverse settimane per essere completata. La stima si basa su maggiori dettagli, attrezzature specifiche e analisi dei costi. Un ordine di grandezza approssimativo potrebbe richiedere meno di un giorno. Ad esempio, una società di costruzioni potrebbe stimare in un ordine di grandezza approssimativo che la costruzione di una casa a due piani costerebbe $ 250.000. Una base di costo stimata per una casa a due piani dovrebbe specificare i materiali da costruzione utilizzati - struttura in legno o blocco, il livello di personalizzazione, il pavimento interno - piastrelle o moquette, elettrodomestici da cucina - standard o top di gamma - e così via. Questa stima è più complicata e specifica, quindi il completamento richiede più tempo rispetto a una stima approssimativa di ordine di grandezza.