Guide

Violazioni comuni dell'etica sul posto di lavoro

Forse una delle azioni più importanti che puoi intraprendere come imprenditore è l'istituzione di un codice etico scritto. Questo può aiutare a prevenire il verificarsi di molte forme di comportamento non etico sul posto di lavoro. Il comportamento non etico va dal furto di forniture per ufficio alla frode di grandi somme di denaro in un'azienda.

Intimidazione del datore di lavoro

Il National Business Ethics Study del 2005 ha elencato l'intimidazione del datore di lavoro come la forma più comune di violazione etica sul posto di lavoro. Secondo il Centro canadese per la salute e la sicurezza sul lavoro, l'intimidazione, nota anche come bullismo, in genere implica un modello di abuso verbale rivolto a qualsiasi dipendente da un datore di lavoro. I datori di lavoro tentano di far valere il suo potere umiliando il dipendente.

Violazioni della sicurezza

Possono verificarsi violazioni etiche per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro. Il National Business Ethics Study del 2005 ha indicato che il 16% dei dipendenti intervistati ha riscontrato violazioni delle normative sulla sicurezza sul lavoro. Il mancato rispetto delle procedure di sicurezza stabilite può mettere a rischio la salute o anche la vita di altri dipendenti. Anche qualcosa di semplice come non indossare un elmetto o altro equipaggiamento di sicurezza può provocare lesioni ai lavoratori, che influiscono sul datore di lavoro per quanto riguarda la perdita di produttività e il possibile pagamento di una richiesta di risarcimento dei lavoratori.

Furto di tempo Time

Il furto di tempo può essere una forma più sottile di comportamento non etico. Secondo l'International Foundation for Protection Officers, le forme comuni di furto di tempo comportano l'alterazione di cartellini o fogli di presenza per coprire arrivi in ​​ritardo o partenze anticipate, o addirittura stare in piedi intorno al refrigeratore d'acqua invece di lavorare. Il furto di tempo include anche la visualizzazione di siti Web non correlati al lavoro o il tempo trascorso a inviare e-mail agli amici.

rubare

Le violazioni etiche possono anche comportare il furto di oggetti, comprese forniture per ufficio e apparecchiature informatiche. I dipendenti che hanno accesso alle finanze aziendali possono rubare contanti o utilizzare la "contabilità creativa" come mezzo per sottrarre denaro. I lavoratori possono anche rubare merce da un'azienda. L'International Foundation for Protection Officers sottolinea che le esposizioni dei prodotti sono un obiettivo frequente dei furti da parte dei dipendenti.

Cattiva condotta

La cattiva condotta sul posto di lavoro può assumere molte forme. Le varietà comuni includono molestie sessuali o pratiche discriminatorie, come età, razza o pregiudizio di genere. Il National Business Ethics Study del 2005 ha indicato che il 12% dei dipendenti ha riferito di episodi di discriminazione sul posto di lavoro, mentre il 9% ha riferito di molestie sessuali.