Guide

Come riavviare un computer da remoto

Man mano che le aziende crescono, così spesso le loro esigenze di apparecchiature informatiche aggiuntive. Ad un certo punto, la gestione delle singole postazioni di lavoro diventa inefficiente e richiede tempo, con un impatto sulla produttività complessiva del lavoro. Gli amministratori possono invece utilizzare i comandi remoti per ridurre il tempo trascorso su ciascun computer. Se stai eseguendo la manutenzione pianificata sui PC del tuo ufficio, puoi riavviare una o più workstation utilizzando lo spegnimento remoto.

Abilita il controllo remoto

1

Fare clic sul pulsante Start sul computer di destinazione e quindi digitare "services.msc" nel campo di ricerca. Premere "Invio" per aprire i servizi.

2

Premere "R", quindi individuare e fare clic con il pulsante destro del mouse su "Registro di sistema remoto". Fare clic su "Proprietà" e quindi scegliere "Automatico" da Tipo di avvio.

3

Fare clic su "OK" per abilitare la gestione remota del computer. Fare clic sul pulsante Start, digitare "firewall" nel campo di ricerca e quindi selezionare "Windows Firewall" dai risultati.

4

Seleziona "Consenti un programma o una funzionalità tramite Windows Firewall" dal riquadro di sinistra.

5

Premere "W" e quindi selezionare "Strumentazione gestione Windows (WMI)". Fare clic su "OK".

Riavvia il computer

1

Fare clic sul pulsante Avvia. Digita "cmd.exe" nel campo di ricerca, quindi premi "Invio" per avviare l'applicazione della riga di comando.

2

Digita il seguente comando nel terminale: shutdown /i

3

Premi "Invio" per aprire la finestra di dialogo Spegnimento remoto. Fare clic su "Aggiungi" e quindi immettere il nome della workstation di destinazione nel seguente formato: \ example

4

Fare clic su "OK". Scegli "Riavvia" dal menu a discesa. Per avvisare l'utente del riavvio, selezionare "Avvisa gli utenti dell'azione". Per includere un motivo, digita un commento nel campo Commento.

5

Fare clic su "OK" per eseguire un riavvio remoto sul PC di destinazione.